Benvenuto Eros !
Amministrazione , Comunicati , in evidenza , News / 1 giugno 2017

Oggi iniziamo a mettere mano ad uno dei pilastri su cui poggia il programma elettorale presentato e scelto dai cittadini pinerolesi: ridisegnare Pinerolo riducendo il consumo di suolo. Siamo particolarmente soddisfatti che il mantenimento di questa promessa venga affidata all’architetto Eros Primo, la cui competenza e sensibilità ai temi urbanistici, comprovati dai proficui anni di attività associazionistica, si ritrovano nei dibattiti cittadini a cui lui è sempre presente e propositivo. Vi ricorderete infatti che in campagna elettorale proponemmo una variante al Piano Regolatore Comunale, al contrario di quasi tutti i nostri contendenti che ne volevano realizzare uno nuovo. Questa scelta fu proprio suggerita da Eros in quanto, a parità di efficacia, molto più snella nei tempi e leggera nei costi. Abbiamo quindi deciso di affidare a lui la redazione delle Linee guida di Pianificazione Urbanistica, un documento che definirà gli obiettivi della variante in modo puntuale e che consentirà di affidare i successivi incarichi professionali in modo più rapido ed efficace. Nel suo lavoro Eros si interfaccerà con i gli uffici comunali ed i vari attori interessati dalla variante, in modo partecipato ed in coordinamento con l’Assessore all’Urbanistica ed il Sindaco. A fronte di una spesa contenuta in poche migliaia…

M5S: un altro passo verso la normalità
Amministrazione , Comunicati , in evidenza , News / 2 febbraio 2017

La crisi economica coinvolge fette sempre più grandi di cittadini e nuovi poveri si affacciano presso le Associazioni cittadine che distribuiscono cibo e vestiti. Di fronte a questo dato accertato dall’ISTAT (http://www.quotidianosanita.it/studi-e-analisi/articolo.php?articolo_id=44044), cosa c’è di più stupido che buttare via il cibo? Grazie ad un’iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali si è giunti ad un accordo dove l’ASL consegna il cibo non impiattato proveniente dalle mense dell’Ospedale Civile di Pinerolo a comunità alloggio. Questo servizio verrà portato fisicamente a termine da personale disoccupato, retribuito con voucher ottenuti dai fondi della Compagnia di San Paolo. http://www.comeedove.it/a-pinerolo-non-si-spreca-i-pasti-non-consumati-dellospedale-vanno-alle-comunita-alloggio/ Meno rifiuti, meno spreco, più attenzione al disagio sociale: un altro piccolo passo verso la normalità. M5S Pinerolo

Un passo avanti nel programma elettorale M5S Pinerolo: pedonalizzazione di Piazza Facta e Via Trieste.
Comunicati , Incontri , News / 6 dicembre 2016

Il 1991, non un secolo fa ! Ieri lunedì 5 Dicembre alle 18 si è tenuto l’incontro finale tra l’Assessora all’urbanistica Giulia Proietti e i commercianti e cittadini interessati al provvedimento di pedonalizzazione di Piazza Facta e Via Trieste, con conseguente chiusura del traffico alla zona medesima, per un periodo di sperimentazione di tre mesi. Chi di voi è stato più attento alla nostra campagna elettorale, si ricorderà di certo l’allora candidato Sindaco Luca Salvai promettere Piazza Facta completamente pedonale entro Natale. Non solo: il nostro programma elettorale è molto sensibile ai problemi del centro storico (uno splendido centro commerciale e cielo aperto, ricordate?) clicca qui . Questo è un piccolo passo in quella direzione. Piccolo passo che prelude una rivisitazione urbanistica di tutto il centro storico e del piano del traffico, che vengono affrontati con la serietà e l’impegno che meritano. Ma anche un piccolo passo necessita della maggior condivisione possibile: pertanto l’incontro di questa sera è stato preceduto da incontri informali: l’Assessora Giulia Proietti è passata negozio per negozio, chiedendo ai singoli commercianti pareri e suggerimenti. Sempre in coordinamento con gli uffici competenti ed in particolare il corpo di Polizia Municipale. Come al solito non ci piace nascondere…

Incontro pubblico con i genitori degli alunni della scuola Nino Costa
Comunicati , Incontri / 3 dicembre 2016

Durante l’incontro avvenuto in data 2 dicembre in un Salone dei Cavalieri gremito si sono comunicate e condivise con famiglie e cittadinanza le scelte che l’Amministrazione ha preso in merito alla scuola Nino Costa. La decisione è quella di abbattere l’edificio della scuola Nino Costa affetto dai noti problemi statici e di ricostruirlo. Quanto sopra segue le varie perizie susseguitesi e scarta l’opzione di ristrutturare il vecchio edificio. I costi di ristrutturazione superano i 2 milioni di euro, troppo alti per una struttura che risulterebbe si staticamente e sismicamente migliorata, ma non adeguata. In secondo luogo si tratterebbe di operare su un edificio che comunque è di vecchia concezione, sia per l’organizzazione degli spazi educativi che per quanto riguarda l’aspetto energivoro della struttura. La costruzione di una nuova scuola moderna sotto l’aspetto scolastico, sismico ed energetico è sembrata pertanto la via giusta da percorrere. A questo fine, il bilancio di previsione 2017 in via di definizione accantona 150.000 euro per la realizzazione del progetto esecutivo e cantierabile nel prossimo anno, previo un bando per individuare, tramite un concorso di idee, il soggetto che realizzerà tale progetto. Per il concorso di idee, sono già stati accantonati 20.000 euro dal bilancio di…

Apre lo sportello “Chiedi al Commercialista”
Comunicati , in evidenza , News / 20 ottobre 2016

Lunedì 14 Novembre, dopo mesi trascorsi a prendere contatto con i soggetti interessati, apre lo sportello “Chiedi al Commercialista”: un servizio di consulenza gratuita promosso dall’Ordine dei Commercialisti di Torino, Pinerolo e Ivrea in collaborazione con il Comune di Pinerolo. Il servizio è riservato a coloro che hanno bisogno di un supporto informativo e di primo orientamento finalizzato ad approfondire questioni amministrative, gestionali e fiscali relative a tematiche quali: imprenditoria, finanziamenti all’impresa, partita Iva, contabilità e obblighi dichiarativi, problematiche in materia previdenziale e di diritto del lavoro, procedure concorsuali ed associazionismo. Lo sportello sarà aperto nei seguenti giorni, dalle ore 14.00 alle ore 18:00 presso la sala “Poeteca” della Biblioteca Civica Alliaudi di Pinerolo, sita in Via Cesare Battisti n.11: Lunedì 14 Novembre Lunedì 5 Dicembre Lunedì 9 Gennaio Lunedì 6 Febbraio Lunedì 6 Marzo Lunedì 3 Aprile La durata del singolo appuntamento sarà di 30 minuti circa. Sarà compito del Comune di Pinerolo fissare eventuali altre giornate di apertura dello sportello in base alla necessità e darne notizia sul proprio sito internet. Per prenotare un appuntamento basterà contattare lo sportello unico per le attività produttive del Comune di Pinerolo (SUAP) sito in Viale Giolitti n.7, comunicando l’argomento per il quale è richiesta…

Vittoria M5S – Approvato il sorteggio degli scrutatori
Comunicati , News / 14 ottobre 2016

  In data 12/10/2016 la Commissione Elettorale del Comune di Pinerolo, composta dal Sindaco, da 2 consiglieri di maggioranza e da 1 consigliere in rappresentanza della minoranza si è finalmente dotata di un atto di indirizzo per passare, da ora in poi, ad un sistema che invece della nomina, sorteggi gli scrutatori che si sono resi disponibili per la consultazione. Come funzionava prima Bisogna premettere che la nomina era (ed è tuttora) prevista per legge. Prima era quindi la Commissione Elettorale a nominare direttamente scrutatori i cittadini che fossero iscritti all’albo. Insomma per poter essere nominato scrutatore bisognava in qualche modo far arrivare il proprio nome ad un consigliere comunale appartenente alla Commissione. Si trattava di un metodo, a nostro avviso, per niente trasparente e per niente democratico. In primo luogo perché tagliava fuori buona parte dei cittadini che tenuti all’oscuro di questa prassi o che non avevano contatti diretti/indiretti con i consiglieri comunali. In secondo luogo perché poteva innescare nel cittadino nominato una sorta di senso di gratitudine o riconoscenza nei confronti del consigliere di turno anche quando, e non mettiamo in dubbio sia sempre stato così, la nomina era completamente disinteressata da tornaconti personali. Solo in caso di richieste inferiori al numero di scrutatori necessari si provvedeva ad individuare…

Question TIME – La giunta di Pinerolo risponde
Comunicati , Incontri / 5 ottobre 2016

Il prossimo mercoledì 12 ottobre, alle ore 21 presso il salone dei Cavalieri di via Giolitti 7, la Giunta di Pinerolo incontrerà i cittadini per il primo question time. Il question time vuole essere un momento di confronto fra cittadini e Amministrazione, ispirato a principi di trasparenza e circolarità delle informazioni. Nel corso della serata la Giunta risponderà alle domande poste dal pubblico sui più svariati temi dell’amministrazione cittadina. Domande e risposte avverranno secondo un meccanismo strutturato, allo scopo di garantire al maggior numero di persone la possibilità di esprimere i propri quesiti. Oltre a ispirarsi a un principio di trasparenza, il question time vuole essere altresì uno strumento volto a favorire la partecipazione dei cittadini, obiettivo prioritario per questa amministrazione e parte integrante del programma elettorale del MoVimento 5 Stelle, poiché solo un cittadino informato ha gli strumenti per partecipare attivamente alla gestione della cosa pubblica. Con i più cordiali saluti, Martino Laurenti Assessore alle politiche culturali e di cittadinanza attiva Pubblichiamo in data 14/10 il servizio di Come&Dove sulla serata, che ringraziamo.

Ristrutturazioni e Oneri di urbanizzazione
Comunicati , Consiglio Comunale / 1 ottobre 2016

A proposito della mozione presentata dai consiglieri del PD Barbero, Rostagno, Berti e Canale per “PER LA RIDEFINIZIONE DELLE TARIFFE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE DOVUTI PER GLI INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA” nel Consiglio Comunale del 27 settembre scorso, ci troviamo nuovamente a dover precisare le motivazioni già espresse in tale sede che hanno condotto al rigetto della mozione, dal momento che le medesime sono utilizzate in modo strumentale nel dibattito sui social e sugli organi di stampa. Eppure non è troppo difficile da capire perché la mozione non è stata accolta; non è in dubbio la volontà di favorire il recupero dell’esistente, su cui tutti concordiamo, almeno a parole, ma la modalità con il quale ciò si ottiene effettivamente. Difficilmente si governa – bene – a colpi di mozioni o emendamenti. L’argomento non è così banale, ed è molto “tecnico” e stupisce che proprio dei tecnici non lo comprendano appieno, vedendone solo gli aspetti politici. Ci sono valutazioni da fare sulla teorica diminuzione del gettito degli oneri, sul come compensarla, ci sono casistiche differenziate (è una ristrutturazione rifare un vecchio tetto con criteri antisismici ma anche ampliare una villa recuperando un fienile in collina) oltre ad adempimenti di leggi nazionali…

Risposta sulla Scuola
Comunicati / 1 ottobre 2016

Rispetto alla lettera aperta al Sindaco pubblicata da Barbero in data 21 Settembre, ed all’invito fattoci in occasione del Consiglio Comunale del 26 Settembre ad occuparci finalmente della scuola “ma sul serio”, ritenendo evidentemente che fino ad ora abbiamo scherzato, poiché ci chiama in causa come Assessori alla Pubblica Istruzione ed ai Lavori Pubblici, teniamo a puntualizzare che: per quanto riguarda le ragioni che hanno spinto l’Amministrazione a sospendere il percorso di trasformazione del fabbricato ex SUMI, abbiamo detto con chiarezza (altro che “mezze verità”!) che ci pareva poco sensato che alunni evacuati da una scuola con alto rischio sismico fossero trasferiti in un’altra con rischio ancora maggiore, senza gli opportuni approfondimenti, dai quali non era possibile prescindere se si crede che la parola “prevenzione” abbia un valore. Siamo stati supportati, in questa nostra scelta, dalle relazioni depositate, a partire dal 2013, sia dai tecnici comunali sia da professionisti esterni. Piuttosto è vero affermare che tali pareri avrebbero potuto essere richiesti prima, permettendo di abbreviare i tempi, in vista di una strategia più consapevole. Non capiamo, quindi, perchè i tre mesi che ci occorrono per delineare un quadro più puntuale, essendo noi appena subentrati, diventino improvvisamente determinanti! la collocazione degli…

VI presentiamo l’Assessora all’Urbanistica
Comunicati , News / 22 settembre 2016

Ecco il tassello mancante della Giunta Salvai: architetto Giulia Proietti, Assessora con delega all’Urbanistica, Mobilità, Trasporti ed Efficientamento Energetico. La nomina di Giulia Proietti è stata fatta, responsabilmente, per evitare il protrarsi di una situazione di incertezza legata alla presunta incompatibilità dell’arch Eros Primo, rispetto a cui non è possibile ad oggi prevedere una risoluzione univoca ne tempestiva, nonostante il parere richiesto all’ANAC fin dal momento dell’insediamento dell’Amministrazione Salvai. Abbiamo quindi ritenuto di rivolgerci ad una figura giovane, competente ed attiva nel Movimento da subito, certi che la professionalità e le capacità amministrative di Eros Primo potranno tornare utili e spendibili anche in altre forma o ruolo. Ci piace sottolineare che Giulia è la quarta donna che entra a far parte della Giunta. La ringraziamo per l’impegno assunto e le auguriamo buon lavoro! Di seguito una sua breve presentazione. Spett.li pinerolesi, mi presento: ho 29 anni, sono architetto, e frequento Pinerolo da tanto tempo. Non sono mai stata residente a Pinerolo ma la vivo da quando mi sono iscritta al gruppo scout Abbadia a 11 anni, frequentando il Liceo Classico Porporato e ora in tutti i momenti del mio tempo libero dato che il gruppo di amici e i miei…