L’ultima giapponese
News / 7 marzo 2018

Non più tardi di 2 giorni fa abbiamo diffuso il ringraziamento agli elettori pinerolesi per aver ancora una volta compreso e dato credito alla proposta del Movimento 5 Stelle. In quel messaggio sostenevamo che, in Piemonte, le giovani amministrazioni pentastellate o non perdono voti senza acquisirne (Torino) o ne acquistano un numero non esorbitante ma netto (Pinerolo). Quelle che hanno avuto la possibilità di dimostrare la validità delle proprie azioni, perché più “anziane”, invece, hanno ottenuto un buon risultato (Venaria). Non ci aspettavamo certo che tutti condividessero questo ragionamento, ma almeno che non violentassero l’evidenza dei numeri. Ed invece no. La giornalista di Repubblica Simona Casalini riesce a scrivere questo articolo: http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2018/2018/03/06/news/m5s_male_nelle_citta_che_amministra_roma_torino_livorno-190583250/  dove sostiene che il M5S perde nelle città dove amministra: Roma, Livorno, Torino e pure Pinerolo. Quindi ci concentreremo solo su Pinerolo, per evitarvi una noiosa elencazione di numeri. La cosa più corretta è confrontare la stessa competizione elettorale, ossia le politiche del 2013 con quelle del 2018. Alla Camera il Movimento 5 Stelle a Pinerolo è passato dal 26,96% (5.637 voti) del 2013 all’attuale 28,3 % (5.650 voti) , mentre al Senato si è passati dal 25,09 % (4.879 voti) al 28, 27% (5.257 voti) di domenica…

Grazie Pinerolo !
Eventi , News , Parlamento / 5 marzo 2018

Di roboanti aggettivi giornalistici riferiti al risultato elettorale del Movimento sono piene le edicole. Nell’impossibilità di inventarci qualcosa di più appropriato del supergettonato “trionfo”, diciamo solo: grazie agli elettori per aver ascoltato la nostra proposta e averci dato fiducia! Con una legge elettorale diversa da quella creata APPOSTA per non farci vincere a quest’ora Luigi starebbe stilando gli elenchi dei sottosegretari. Con buona pace della governabilità… Dicevamo: grazie agli elettori per averci ascoltato nonostante la massiccia (e inedita nei toni) campagna mediatica avversa al Movimento. Sarebbe interessante capire se questa ci abbia sortito più danni o benefici. Certo che la virulenza manifestata in articoli e servizi televisivi imbarazzanti ha soprattutto nuociuto alla credibilità della stampa stessa. Ci piace però rilevare che la stampa locale pinerolese si è tenuta fuori da questo assedio, comportandosi in maniera corretta. Vorremmo sottolineare che Pinerolo ha dato il suo importante contributo a questo eccezionale risultato: a livello nazionale siamo passati dal 25,7 % del Senato e 27% della Camera 2013 al 28% circa di ieri, diventando il primo partito cittadino (24,5 % il risultato ottenuto al primo turno alle amministrative del 2016). Questo nonostante il “cambiamento” richiestoci e contenuto nel nostro programma sia, fisiologicamente, in…

Save the date: venerdì 2 marzo, a TORRE PELLICE e PEROSA, incontri con i nostri candidati
News / 27 febbraio 2018

Ti aspettiamo venerdì 2 marzo: alle ore 18:00 presso il Caffè ARNAUD in via Arnaud 2 a TORRE PELLICE per un aperitivo, alle ore 21:00 presso il Centro Anziani in via Roma 26 a PEROSA ARGENTINA per un incontro di presentazione in compagnia dei nostri candidati, futuri parlamentari del MoVimento 5 Stelle nel tuo Comune: Marco Scibona, candidato al Senato collegio Piemonte1 e 2 Franco Trivero, candidato alla Camera collegio Pinerolo intervenite numerosi !  

M5S: eleviamo lo standard degli asili nido del nostro territorio !
Amministrazione , Comunicati , in evidenza , Incontri , News / 13 febbraio 2018

Cari amici e concittadini, segnaliamo un evento importante che si terrà Venerdì 16 febbraio alle 18.00 in Sala Giunta nel nostro Comune: la nostra Assessora all’Istruzione, Antonella Clapier, ufficializzerà la firma del Protocollo d’Intesa tra gli asili nido del nostro territorio. L’asilo Tabona e gli altri 7 nidi privati riconosciuti idonei dall’Asl hanno lavorato per 7 mesi alla redazione di questo accordo così importante, che segnerà una vera e propria svolta nella qualità del servizio offerto. I parametri della Certificazione di qualità già ottenuta dall’Asilo Tabona saranno infatti applicati anche alle altre strutture, permettendo di ottenere così un’uniformità di servizi e una qualità sempre maggiore. Grazie alle sovvenzioni messe in campo dal Miur e grazie alla firma di questo Protocollo i bambini, le famiglie e gli educatori beneficeranno di una serie di nuovi importanti input, che vanno dalla formazione del personale alla messa in atto uniforme dei POF (Piani dell’Offerta Formativa) ministeriali. Vogliamo complimentarci con l’Assessora Clapier e i Collaboratori della Commissione Asili per l’eccellente lavoro svolto e vi invitiamo ad assistere alla firma ufficiale di Venerdì, l’ingresso è libero! M5S Pinerolo

Campagna elettorale 2018: diamoci una mano!
in evidenza , Incontri , News / 3 febbraio 2018

Care amiche e cari amici, vi invitiamo  martedì 6 febbraio alle ore 21.00 presso la sede del Movimento 5 Stelle di Pinerolo in via San Giuseppe n. 18 (sopra il Ristorante La Mimosa), è giunto il momento di entrare nel vivo della campagna che ci porterà al voto il 4 marzo. Le cose da fare sono, come sempre, tante. Abbiamo bisogno di volontari per banchetti, volantinaggi, affissioni, presentazione candidati, rappresentanti di lista e organizzare serate informative. Ci piacerebbe quindi riuscire a fare un bel gruppo con voglia di lavorare, dividerci i compiti e anche di nuove idee per promuovere il programma e le persone del Movimento 5 Stelle. Non mancate, grazie! Per informazioni: 338 1598473 (orari serali)

Resoconto Consiglio Comunale 30 gennaio 2018
News / 1 febbraio 2018

Consiglio Comunale interamente dedicato ad interrogazioni e mozioni della minoranza quello di ieri. Non riportiamo tutte le istanze, ci limitiamo a quelle che riteniamo più importanti o interessanti. Potrete comunque vedere tutta la registrazione del Consiglio a questo indirizzo. Nelle comunicazioni iniziali la maggioranza ha voluto chiarire un malinteso che s’è diffuso in città in seguito all’approvazione di una delibera durante la scorsa seduta. In quella sede infatti, s’è votato l’adempimento ad un obbligo di legge (LR 15/89 e LR 39/97) che prevede lo stanziamento di parte degli oneri di urbanizzazione a beneficio del recupero e della ristrutturazione di edifici di culto a valenza storica. In particolare si sono destinati 9.500 € dei 16.000 stanziati all’unica richiesta pervenuta, quella della Parrocchia Ortodossa Romena “Santo Stefano il Grande”. La precisazione ha insistito sul fatto che è sufficiente presentare una semplice domanda corredata di computometrico del lavoro di restauro entro il 31 ottobre di ogni anno per accedere al fondo. Alla presenza di più domande il fondo viene equamente suddiviso. La presenza di consiglieri rumeni in maggioranza (peraltro non di fede ortodossa e nemmeno presenti al voto), non ha avuto, naturalmente, nessuna rilevanza. La mozione presentata dal Consigliere Berti dei Moderati sull’invito…

Ora e sempre!!
Comunicati , in evidenza , News / 27 gennaio 2018

Ma voi siete antifascisti? Ma voi volete bene alla mamma? Questo mi viene in mente alla domanda pleonastica se condividiamo i valori antifascisti. Certo che si! Siamo fortemente e fieramente contro ogni fascismo, di qualsiasi colore. Lo dimostriamo col nostro agire ogni giorno. Anche i più critici verso il nostro movimento ci riconoscono come prezioso argine democratico a pericolose derive della protesta del disagio sociale. Per questo non abbiamo nulla da dimostrare. Anzi, abbiamo la netta sensazione che gridare al fascismo da parte di questa derelitta sinistra abbia il solo scopo di distrarre l’attenzione dalle macerie che lei stessa ha lasciato nel paese. Queste si fonte ed alimento del fascismo. “Se avevi un bel giardino curato con siepi e fiori e hai lasciato che le erbacce crescessero, ora non puoi impedire alle serpi di colonizzare il loro ambiente naturale”. Non parteciperemo quindi a manifestazioni indette con lo scopo mal celato di ricompattarsi in questo momento di difficoltà elettorale. Manifestazioni che rischiano di avere come unico effetto pratico quello di alimentarne altre di senso opposto.

Resoconto Consiglio Comunale 27 dicembre 2017: ce l’abbiamo fatta !
News / 29 dicembre 2017

Importante Consiglio Comunale quello tenutosi il 27 con la votazione di due provvedimenti rilevanti. Per quello relativo al bilancio preventivo 2018/20 in particolare non si può che parlare di buon risultato, troverete comunque le intere registrazioni delle sedute a questo link. L’approvazione del bilancio preventivo a dicembre, avvenuto nell’ultimo ventennio una sola volta, è un risultato che permette all’intera amministrazione di partire nel nuovo anno forte di stanziamenti certi e destinati per le varie attività in programma. Si tratterà quindi di una partenza d’anno a pieni giri che permetterà inoltre al Settore Finanze di impegnarsi in altre attività. Non ci vogliamo però accollare meriti che non sono nostri: questo risultato è evidente sintomo di buona amministrazione il cui merito è da assegnare, anche e soprattutto, agli uffici che materialmente lo hanno reso possibile e che ringraziamo. Variante PRGC. Anche in questo caso si tratta di un ottimo lavoro realizzato dagli uffici preposti. Si tratta della pulizia e correzione di errori materiali ed incongruenze introdotte dall’ultima variante strutturale (quella chiamata Variante Ponte) avvenuta durante la scorsa Amministrazione. Questo lavoro piuttosto lungo e complesso ha già raccolto i commenti positivi dei lavoratori e professionisti del settore. Il provvedimento, già in programma lo…

Alcune news e… Buon Natale!
News / 22 dicembre 2017

Care amiche e cari amici, ci piace l’idea di infarcire gli auguri natalizi con alcune informazioni che ben si calano in questo clima. Dopo l’avvio di domenica scorsa del centro diurno che fornisce colazioni e, a breve,pasti caldi per chi è in difficoltà che in questa settimana è stato visitato da 25/30 ospiti al giorno, vi raccontiamo anche del seguente provvedimento che affronta un altro tipo di difficoltà. Si tratta della lotta al fenomeno dell’abbandono scolastico, fenomeno che molto spesso si accompagna a situazioni di difficoltà economica. L’iniziativa è dell’Assessorato all’Istruzione che ha messo in campo le azioni che trovate qui per prevenire e limitare l’abbandono scolastico da parte dei ragazzi che frequentano le nostre scuole. In questo Comunicato Stampa invece uno schematico elenco di quanto fatto, o meglio, di quanto concluso nel 2017 e qui il rapporto completo. In realtà molto del lavoro svolto nel 2017, ma non ancora concluso, vedrà i propri frutti nel corso dei prossimi anni, o almeno è quello che tutti  noi ci auspichiamo! Approfittiamo della vostra attenzione anche per divulgare e pubblicizzare un istituto di partecipazione fortemente voluto dalla nostra Amministrazione, si tratta delle Consulte. A gennaio vi potrete presentare per aderire a questa…