Antonino Di Matteo cittadino onorario di Pinerolo

22 Marzo 2017

Ogni qualvolta un Comune conferisce la cittadinanza onoraria al magistrato Antonino Di Matteo viene apposto un ulteriore tassello a formare uno scudo di protezione intorno a questo coraggioso e ammirevole magistrato.

Pinerolo non è stata da meno, non si è sottratta ad una testimonianza concreta di vicinanza e condivisione.  E’ un onore  per la città di Pinerolo accogliere questo cittadino ed è motivo di orgoglio aggiungersi ad una catena di città che prima di noi sta creando intorno a lui a protezione, sostegno e plauso.

La proposta di cittadinanza a Di Matteo fu proposta dal M5S nella scorsa consigliatura senza trovare però appoggio. La proposta fu bocciata.

Ma ieri il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità il conferimento della Cittadinanza Onoraria al Dott. Antonino Di Matteo perchè convinto di interpretare profondamente i sentimenti della collettività locale per esprimere, con questo un gesto di vicinanza, la piena solidarietà, il senso civico e morale di una comunità che intende rendere omaggio ad un uomo, simbolo di un’Italia che con dedizione, impegno e senso del dovere, porta avanti il proprio lavoro di ricerca della verità, nonostante le violente pressioni a cui lui ed i suoi familiari sono sottoposti.

Inoltre l’approvazione effettuata in coincidenza con la prima “giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime della Mafia” aumenta il valore simbolico del conferimento in forte contrapposizione di tutte le mafie, ribadendo una scelta di campo chiara e decisa come rappresentanti dei cittadini e della comunità.

Pinerolo ha ritenuto che le persone come il magistrato Nino Di Matteo dovrebbero essere “Cittadini Onorari” dell’Italia intera.

M5S Pinerolo

Nino_di_Matteo-pm

No Comments

Comments are closed.