Banchetto in p.za Vittorio Veneto – Permesso negato!!

29 gennaio 2016

Niente più banchetto del Movimento in piazza Fontana.
Dopo 6 anni e 250 sabati malcontati con migliaia di incontri, di chiacchierate, di sorrisi, di battute, di discussioni, di caldo, sole, pioggia e freddo, sempre in mezzo alla gente del mercato, si chiude.
La Comandante della Polizia Municipale ha così decretato confinandoci sotto i portici di C.so Torino, luogo molto meno frequentato e centrale.
Cosa è cambiato ultimamente? Nulla. Si è in attesa, ormai da mesi, di annunciata delibera di Giunta che metta nero su bianco cosa si può fare e cosa non si può fare in tema di occupazione del suolo pubblico. Tale delibera è prevista dal regolamento del 20/4/2015 in materia, regolamento da noi fortemente contestato in Consiglio Comunale in quanto foriero di “cattive notizie” per chi fa partecipazione e politica in mezzo alla gente… ossia il Movimento 5 Stelle. “Figuratevi se questo Sindaco vi impedisce di fare il banchetto in piazza…” fu la risposta…
Appunto. Ma ora della delibera non c’è traccia e buon senso suggerirebbe di continuare come si è sempre fatto fino a quando la novità non si manifesta.
Malgrado gli sforzi, quindi, resta ignoto il supporto giuridico e le conseguenti ragioni che hanno spinto la Comandante a prendere questa iniziativa in quanto, nonostante le nostre richieste, non ci viene fornito alcun chiarimento in merito, tanto meno per iscritto.
Ora… siete tutti testimoni che abbiamo tenuto il profilo bassissimo su una questione che si presta ad essere cavalcata polemicamente con facilità. Noi non vogliamo fare polemiche e vogliamo rispettare le regole… ma quelle che ci sono, non quelle che si faranno!.
Però. Però un dubbio, vista la situazione descritta, a questo punto ci viene. Fra sei mesi si vota e siamo una delle forze politiche più accreditate a raggiungere un buon risultato. E sappiamo che da sempre la nostra vistosa e costante presenza dava fastidio.
Se non ci vengono fornite delle argomentazioni plausibili, possibilmente scritte, a noi altre ragioni che ostano un semplice permesso, sempre concesso da 6 anni a questa parte, non vengono in mente. E a voi?

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *