Costi della politica… e non solo

9 Settembre 2011

Pubblichiamo un’interessante risposta data dall’Amministrazione ad un’interrogazione del Consigliere Berti (Moderati) sull’acquisto per euro 20.119,68, da parte della vecchia Amministrazione Covato, di mobilio nuovo per l’ufficio del Sindaco.

Al di la del fatto che con 20.000 € la maggior parte di noi si arreda 5 case, ciò su cui vorremmo chiedere delucidazioni é quale complessità progettuale ha fatto si che i costi di progettazione salissero a più di 2.800 €? Tale è infatti il costo riportato in nota, a firma del dirigente del settore finanze dott. Salvaia, per il progetto dell’arch. Bagnus.

Saranno anche cifre piccole, una goccia nel bilancio di un comune come Pinerolo, ma non si può negare che in questo caso si sono spesi soldi sicuramente risparmiabili. Fatti del genere delineano la mentalità con cui viene amministrata una città ma noi speriamo sia solo un piccolo caso isolato.

A completezza d’informazione i mobili ad oggi non sono più imballati negli scantinati ma dovrebbero aver trovato posto dignitoso nell’ufficio del Sindaco.

SCARICA LA RISPOSTA ALL’INTERROGAZIONE

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *