Grande risultato a Pinerolo: “Nessuno deve rimanere indietro” per M5S non è uno slogan vuoto

22 Gennaio 2017

E’ un onore per questa Amministrazione aver firmato ieri l’accordo sul Bilancio di Previsione 2017 con le Organizzazioni Sindacali, nei tempi che ci eravamo dati insieme alla fine del 2016.
E’ nostra intenzione migliorare e aumentare la collaborazione, reciprocamente proattiva, in funzione degli obiettivi comuni, sia con le Organizzazioni Sindacali del Territorio che con la RSU del Comune di Pinerolo.
Buon Lavoro
Manlio Leggieri
Assessore al Bilancio/Patrimonio/Partecipate/Organizzazione
città di Pinerolo

 

COMUNICATO STAMPA, 20 GENNAIO 2017

giovedì 19 gennaio 2017
Comune di Pinerolo / CGIL CISL E UIL
Firma dell’accordo relativo al Bilancio 2017

La Città di Pinerolo e CGIL CISL e UIL hanno firmato in data 19/01/2017  un importante accordo relativo al bilancio 2017, il primo di tutta la provincia.

Un risultato importante che denota la volontà delle parti in causa di lavorare insieme in favore dei cittadini, con particolare attenzione verso le famiglie e coloro che si trovano in maggiore difficoltà.

A seguire un breve e conciso elenco dei punti – quelli maggiormente significativi – che fanno parte di un documento di oltre venti pagine.

I punti più significativi dell’accordo:

  • IRPEF, IMU e TARI: Si riescono a mantenere le agevolazioni previste per le famiglie con reddito basso e gli anziani ricoverati in struttura
  • Implemento di borse lavoro, tirocini formativi, lavori di pubblica utilità e progetti di sostegno al reddito
  • Agevolazioni sui servizi a cui si applicano le fasce ISEE (asili nido, soggiorni estivi, mense scolastiche, trasporti scolastici, pre-post scuola) per le persone che perdono il lavoro e si trovano in Cassa Integrazione
  • Apertura dello “Sportello di Prossimità” per effettuare alcune pratiche giudiziarie direttamente a Pinerolo per le persone che non possono recarsi a Torino
  • Promozione di Case della Salute per il territorio
  • Riqualificazione degli alloggi di edilizia popolare, numerosi i progetti per affrontare l’emergenza abitativa
  • Significativi interventi sugli edifici scolastici, progetti di alternanza scuola-lavoro e di sostegno allo studio
  • Riduzioni del costo del trasporto pubblico per anziani e studenti
  • Attività a favore della cultura e dello sport
  • Chiusura della discarica del Torrione
  • Progetto di miglioramento dell’efficienza degli uffici comunali
  • Maggiori tutele sindacali per gli appalti gestiti dalla città di Pinerolo

Per saperne di più ed essere informati al meglio ci si può rivolgere a CGIL, CISL e UIL (a seguire indirizzi e numeri utili). Il testo completo dell’accordo sarà anche visibile sul sul sito internet della Città di Pinerolo nella sezione dedicata alla trasparenza.

CGIL- Via Demo 6 – Pinerolo Tel: 0121300820
CISL – Corso Torino 18 – Pinerolo – Tel: 0121361611
UIL – Via Cravero 12 – Pinerolo – Tel: 012170244

Pinerolo San Maurizio

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *