Ringraziamenti per la cena

19 Dicembre 2013

Sarà che siamo fissati con l’energia pulita e naturale, ma se qualcuno mi chiede come è andata la cena-festa-incontro del M5S sabato 7/12/13 rispondo: un esperimento di trasmissione di energie positive felicemente andato a buon fine! Ma l’aspetto sorpendente è che benché tutti i partecipanti alla serata abbiano ceduto energie, a fine serata gli stessi sono tornati a casa molto più carichi di quando sono partiti.

Lo sono stati la quindicina di organizzatori che dopo due dispendiose settimane di organizzazione, acquisto e preparazione del pasto sono tornati soddisfatti della perfetta riuscita organizzativa e culinaria.

Lo sono stati i 10 negozianti e artigiani pinerolesi presso i quali le vivande sono state acquistate con particolare attenzione alla qualità ed alla provenienza locale.

Lo sono stati gli 80 intervenuti, non tutti necessariamente elettori del MoVimento, che hanno potuto ascoltare semplici cittadini momentaneamente distaccati in Parlamento, interloquire con loro, scambiare vedute e chiacchierare pasteggiando convivialmente … Beh, forse lo sono un po meno la cinquantina di esclusi causa tutto esaurito…

Lo sono stati i venti bambini ai quali è stata dedicata sala, animazione e pizza mentre i grandi si occupavano delle loro noiosissime faccende. Segnaliamo che le due animatrici sono sopravvissute.

Lo sono stati i cittadini eletti, comunemente definiti parlamentari: i deputati Laura Castelli e Mirko Busto ed il senatore Alberto Airola. Ragazzi semplici e preparati che affrontano come leoni l’establishment: sono stati sommersi da un’onda di energia e palesemente ricaricati di tanto calore sono tornati a Roma più battaglieri che mai.

N.B. Per chi volesse riprodurre l’esperimento elenchiamo gli elementi necessari: calore umano, passione, idee, assenza di finanziamenti e partiti. Ah… in vitro non funziona: serve la gente (e un pò di polenta non guasta!)

M5S Pinerolo

[nggallery id=1]

No Comments

Comments are closed.