Consulte Comunali

17 giugno 2016

Il Movimento 5 Stelle di Pinerolo, in caso di elezione del proprio candidato Sindaco Luca Salvai, intende rendere attivo un istituto già previsto dallo Statuto e utilizzato in passato, ma dimenticato negli ultimi anni: le Consulte comunali.

Accanto al previsto compito meramente consultivo, vorremmo dare maggior forza al ruolo proponente e di controllo dell’operato svolto dall’amministrazione. Le Consulte, i cui compiti specifici saranno da ridefinire con l’approvazione immediata del Regolamento sulla partecipazione e con una piccola modifica dell’art. 19 dello Statuto Comunale, saranno composte da esponenti di spicco della società civile, che vi aderiscono a titolo gratuito, e avranno vita e attività autonome dall’Amministrazione operante in città.

Tra i principali obiettivi vi sono:

  •  stimolare l’attività amministrativa con progetti e proposte
  •  creare una rete di contatti con il mondo dell’impresa, della cultura, dell’Università, degli Ordini Professionali al fine di fornire all’amministrazione e alla Città i contatti giusti per portare a termine i progetti
  • controllo critico sull’operato dell’amministrazione.

Le Consulte si riuniranno in base a regole stabilite al proprio interno con cadenza da definire, o su richiesta di parere/consulto da parte del Sindaco o di Assessore delegato.

Al momento sono previsti 3 di tipi di Consulte, suddivise per aree tematiche:

  1. Indirizzo tecnico con competenza su sviluppo, lavoro, commercio, governo del territorio
  2. Indirizzo socio-culturale con competenza su manifestazioni, biblioteche, iniziative culturali, politiche sociali
  3. Consulta Giovani

I componenti che, al momento, hanno aderito a tale proposta e hanno già dato disponibilità a partecipare attivamente sono:

  • Ing. Luca Avondetto, AD azienda auto motive
  • Prof. Roberto Burlando, docente di Economia presso l’Università di Torino
  • Dott. Andrea Chiabrando, imprenditore titolare di studio tecnico in Pinerolo
  • Carlo Gremo, imprenditore pinerolese oggi in pensione
  • Arch. Francesco Incurato, responsabile presidio Rita Atria di Libera – Pinerolo
  • Dott. Gian Massimo Mulatero, agente finanziario pinerolese
  • Dott. Massimo Orbecchi, dottore commercialista di Pinerolo
  • Dott.ssa Elda Priotti, Presidente ANAPACA
  • Dott. Giorgio Saretto, imprenditore pinerolese
  • Antonio Spinelli, imprenditore pinerolese
  • PRof. Federico Vallillo, operatore teatrale, volontario AVASS

Con tale operazione vogliamo garantire la maggior trasparenza possibile all’operato amministrativo e nel contempo godere degli stimoli provenienti dalla parte più competente e attiva di Pinerolo e del Pinerolese. Sottolineiamo infine la non appartenenza politica al MoVimento 5 stelle dei soggetti che ad oggi hanno dato disponibilità a partecipare attivamente alle Consulte. Il loro impegno è al servizio della Città, non della forza politica che amministrerà Pinerolo nei prossimi 5 anni. Siamo fiduciosi che in caso di sconfitta alle elezioni la maggioranza vorrà prendere seriamente in considerazione la nostra proposta, che in ogni caso verrà portata avanti.

Sono in corso contatti con numerose persone che auspichiamo vadano ad ingrossare le fila di questo primo nucleo, la cui qualità, sottolineiamo, già brilla per impegno civico e competenza.

M5S Pinerolo

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *