Bilancio Partecipativo: ai blocchi di partenza!
News / 15 aprile 2018

La Giunta Comunale ha approvato con delibera del 27 marzo 2018 l’avvio della procedura del Bilancio Partecipativo per l’anno 2018. A partire da maggio i cittadini potranno fare le loro proposte, che verranno raccolte in un documento e potranno essere votate il 15 settembre 2018. È la prima volta che la Città di Pinerolo adotta un meccanismo già in uso in molti altri comuni, italiani ed esteri: nato in Brasile alla fine degli anni Ottanta, il Bilancio Partecipativo è uno strumento di democrazia diretta che promuove la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche locali e, in particolare, alle decisioni che riguardano l’utilizzo e la destinazione di parte delle risorse economiche dell’Ente in specifiche aree e settori su cui l’Ente ha competenza diretta. “In sostanza, l’Amministrazione Comunale si astiene dal decidere come impiegare una parte del bilancio e lascia che siano i cittadini a esprimersi sulle priorità. La filosofia di fondo è quindi quella di ribaltare la piramide decisionale: la scelta proviene dal basso e non dall’alto” Il Regolamento sugli istituti di Partecipazione popolare e democrazia diretta, approvato dal Consiglio Comunale nel luglio del 2017, ha introdotto nell’ordinamento comunale questa nuova e articolata procedura. Come funziona e le tappe. La procedura…

Bene, avanti così !
News / 8 aprile 2018

3 R, PUVAT, PUMS. Queste tre sigle misteriose sono i tre “pennelli amministrativi”che colorano lo schizzo disegnato nel nostro programma elettorale, nel quale sono tratteggiate le priorità di cui Pinerolo non può più fare a meno. Riduzione del consumo di suolo, riqualificazione del centro storico, mobilità sostenibile, sono i titoli di interi capitoli del programma elettorale che ora stanno prendendo la forma ed il peso di atti pubblici. L’immagine di Pinerolo circondata da una linea rossa di confine, linea entro la quale si incentiva l’attività edilizia di riqualificazione e oltre la quale non si deve più costruire per preservare il suolo è stata, per molti di noi, la spinta che ha mosso a fare politica. Chi aderendo a battaglie ambientaliste, chi avvicinandosi al palazzo civico ed ai suoi sconosciuti meccanismi. Questa linea di confine, e molto altro, è contenuta nel documento chiamato 3R col quale si definiscono i contenuti che la Variante al Piano Regolatore dovrà contenere. Le 3 R spiegate e condivise con cittadini e lavoratori del settore nella seconda serata di presentazione di venerdì 6 aprile sono quelle che sostengono l’intero progetto: Riduzione del consumo di suolo, Riqualificazione e Resilienza. Se la riqualificazione dovrà occuparsi non solo di…

Buone notizie per una Pinerolo a vocazione solidale
News / 8 aprile 2018

Buone notizie per la nostra Città e la sua vocazione solidale verso i più deboli! Riportiamo infatti le ultime novità che ci arrivano dal nostro Assessorato alle Politiche Sociali! Nei parchi Diaz e Via Raviolo nuove altalene tra cui, soprattutto, quelle “speciali” con seggiolino dedicato ai bambini con disabilità; tutti i bambini hanno il diritto di giocare e divertirsi all’aria aperta! Insegniamo ai nostri figli a trattare con rispetto questi giochi così importanti! L’Amministrazione Comunale in collaborazione con la AslTO3 e il CISS selezionerà 35 bambini con difficoltà psichiche, motorie ed economiche per partecipare ad un bellissimo progetto di “Pet &Horse Terapy”; 10 lezioni di equitazione e interventi assistiti con gli animali. Continuano inoltre sul nostro territorio gli eventi e gli incontri che rientrano nel progetto “Pari o dispari”, rivolti agli insegnanti e agli studenti degli Istituti Comprensivi di Pinerolo per riflettere sui temi dell’inclusione e della tolleranza. Ringraziamo la nostra Assessora Lara Pezzano e tutto il suo staff per questi aggiornamenti. Buon lavoro! M5S Pinerolo

Resoconto Consiglio Comunale 13 e 28 marzo 2018
News / 4 aprile 2018

Durante il mese di Marzo si sono tenuti due Consigli Comunali: il giorno 13 ed il giorno 28. Entrambi sono stati caratterizzati da provvedimenti così detti “atti dovuti” o passaggi formali richiesti per legge. Vi diamo conto solo di quelli che riteniamo di un certo interesse, lasciando la possibilità di vedere il filmato di entrambe le serate sul canale YouTube del Comune di Pinerolo. Modifica ed integrazioni al regolamento per la disciplina della TARI (qui il file di presentazione). Con l’approvazione della delibera di Consiglio Comunale siamo intervenuti per modificare la regolamentazione in tema di T.A.R.I ( Tassa rifiuti) su più temi che possiamo così sintetizzare: abbiamo cercato di incentivare le attività commerciali che vendono prodotti alla spina (cioè senza imballo) al fine di cercare di aumentare il numero di negozi che propongono tale tipologia di prodotto al fine da ridurre la produzione totale di rifiuti. Per questa tipologia di attività viene riconosciuto uno sconto del 10% della quota variabile della tariffa, mentre se il negozio ha una prevalenza di vendita di prodotti alla spina lo sconto aumenta al 50%, questo al fine di incentivare l’apertura di nuove attività con questa tipologia che di fatto ha una produzione di rifiuti…

Mai coi grillini !
News / 8 marzo 2018

Ieri su La Stampa è comparso il seguente articolo: http://www.lastampa.it/2018/03/07/cronaca/alleati-con-il-ms-mai-parte-dal-torinese-la-rivolta-dei-militanti-69yi2pM77i4vjUuHGP2jsO/pagina.html dove viene riportato che il Segretario del PD locale Ricchiardi promuove un documento la cui sostanza è: mai col M5S, con relative motivazioni. Lo commentiamo brevemente, soprattutto per la ragione che spieghiamo in fondo. Dunque mai col M5S! Posizione più che legittima. Ci piacerebbe solo tornare indietro di 5 anni e ritrovare le decine di cittadini che facevano la fila al nostro banchetto per criticare il nostro no a Bersani: congelatori di voti, antidemocratici, irresponsabili, la politica è mediazione! Erano le cose più carine che sentivamo. Avevamo un bel dire che la proposta di allora fu rifiutata, sostanzialmente, perché finta. Avevamo un bel dire che alla nostra replica “votate il nostro candidato alla Presidenza della Repubblica in cambio di appoggio al governo” manco ci fu risposta. Alla faccia della mediazione. Non ci stupiamo che questo passaggio sia semi sconosciuto: stampa e RAI non l’hanno mai raccontato nel loro “storytelling” di quel periodo. Per chi non se lo ricordasse ecco la proposta dell’allora Capo Politico Beppe Grillo: https://www.youtube.com/watch?v=jrXNLrF81HY In questo video Beppe si rivolge direttamente al PD proponendo la Gabanelli (risultata prima alla votazione interna, in seguito al suo rifiuto il…

L’ultima giapponese
News / 7 marzo 2018

Non più tardi di 2 giorni fa abbiamo diffuso il ringraziamento agli elettori pinerolesi per aver ancora una volta compreso e dato credito alla proposta del Movimento 5 Stelle. In quel messaggio sostenevamo che, in Piemonte, le giovani amministrazioni pentastellate o non perdono voti senza acquisirne (Torino) o ne acquistano un numero non esorbitante ma netto (Pinerolo). Quelle che hanno avuto la possibilità di dimostrare la validità delle proprie azioni, perché più “anziane”, invece, hanno ottenuto un buon risultato (Venaria). Non ci aspettavamo certo che tutti condividessero questo ragionamento, ma almeno che non violentassero l’evidenza dei numeri. Ed invece no. La giornalista di Repubblica Simona Casalini riesce a scrivere questo articolo: http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2018/2018/03/06/news/m5s_male_nelle_citta_che_amministra_roma_torino_livorno-190583250/  dove sostiene che il M5S perde nelle città dove amministra: Roma, Livorno, Torino e pure Pinerolo. Quindi ci concentreremo solo su Pinerolo, per evitarvi una noiosa elencazione di numeri. La cosa più corretta è confrontare la stessa competizione elettorale, ossia le politiche del 2013 con quelle del 2018. Alla Camera il Movimento 5 Stelle a Pinerolo è passato dal 26,96% (5.637 voti) del 2013 all’attuale 28,3 % (5.650 voti) , mentre al Senato si è passati dal 25,09 % (4.879 voti) al 28, 27% (5.257 voti) di domenica…

Grazie Pinerolo !
Eventi , News , Parlamento / 5 marzo 2018

Di roboanti aggettivi giornalistici riferiti al risultato elettorale del Movimento sono piene le edicole. Nell’impossibilità di inventarci qualcosa di più appropriato del supergettonato “trionfo”, diciamo solo: grazie agli elettori per aver ascoltato la nostra proposta e averci dato fiducia! Con una legge elettorale diversa da quella creata APPOSTA per non farci vincere a quest’ora Luigi starebbe stilando gli elenchi dei sottosegretari. Con buona pace della governabilità… Dicevamo: grazie agli elettori per averci ascoltato nonostante la massiccia (e inedita nei toni) campagna mediatica avversa al Movimento. Sarebbe interessante capire se questa ci abbia sortito più danni o benefici. Certo che la virulenza manifestata in articoli e servizi televisivi imbarazzanti ha soprattutto nuociuto alla credibilità della stampa stessa. Ci piace però rilevare che la stampa locale pinerolese si è tenuta fuori da questo assedio, comportandosi in maniera corretta. Vorremmo sottolineare che Pinerolo ha dato il suo importante contributo a questo eccezionale risultato: a livello nazionale siamo passati dal 25,7 % del Senato e 27% della Camera 2013 al 28% circa di ieri, diventando il primo partito cittadino (24,5 % il risultato ottenuto al primo turno alle amministrative del 2016). Questo nonostante il “cambiamento” richiestoci e contenuto nel nostro programma sia, fisiologicamente, in…

Save the date: venerdì 2 marzo, a TORRE PELLICE e PEROSA, incontri con i nostri candidati
News / 27 febbraio 2018

Ti aspettiamo venerdì 2 marzo: alle ore 18:00 presso il Caffè ARNAUD in via Arnaud 2 a TORRE PELLICE per un aperitivo, alle ore 21:00 presso il Centro Anziani in via Roma 26 a PEROSA ARGENTINA per un incontro di presentazione in compagnia dei nostri candidati, futuri parlamentari del MoVimento 5 Stelle nel tuo Comune: Marco Scibona, candidato al Senato collegio Piemonte1 e 2 Franco Trivero, candidato alla Camera collegio Pinerolo intervenite numerosi !  

M5S: eleviamo lo standard degli asili nido del nostro territorio !
Amministrazione , Comunicati , in evidenza , Incontri , News / 13 febbraio 2018

Cari amici e concittadini, segnaliamo un evento importante che si terrà Venerdì 16 febbraio alle 18.00 in Sala Giunta nel nostro Comune: la nostra Assessora all’Istruzione, Antonella Clapier, ufficializzerà la firma del Protocollo d’Intesa tra gli asili nido del nostro territorio. L’asilo Tabona e gli altri 7 nidi privati riconosciuti idonei dall’Asl hanno lavorato per 7 mesi alla redazione di questo accordo così importante, che segnerà una vera e propria svolta nella qualità del servizio offerto. I parametri della Certificazione di qualità già ottenuta dall’Asilo Tabona saranno infatti applicati anche alle altre strutture, permettendo di ottenere così un’uniformità di servizi e una qualità sempre maggiore. Grazie alle sovvenzioni messe in campo dal Miur e grazie alla firma di questo Protocollo i bambini, le famiglie e gli educatori beneficeranno di una serie di nuovi importanti input, che vanno dalla formazione del personale alla messa in atto uniforme dei POF (Piani dell’Offerta Formativa) ministeriali. Vogliamo complimentarci con l’Assessora Clapier e i Collaboratori della Commissione Asili per l’eccellente lavoro svolto e vi invitiamo ad assistere alla firma ufficiale di Venerdì, l’ingresso è libero! M5S Pinerolo